Scegliere di arredare con una vasca freestanding
19 November 2019
in
Condividi con i Tuoi Amici

Scegliere di arredare con una vasca freestanding

Nelle case moderne il bagno non è più solamente l’area dedicata all’igiene e alla pulizia della persona. I ritmi frenetici della vita moderna ci portano infatti a cercare un’oasi di pace e tranquillità in questa zona della casa. I designer hanno colto a pieno questa nuova esigenza, proponendo e realizzando complementi che riuscissero a combinare in maniera efficace la funzionalità che ci si aspetta dai diversi sanitari, ad un rinnovato senso estetico. Da questo punto di vista, l’installazione di una vasca freestanding offre un grande vantaggio. Permette infatti di rendere questo elemento il vero e proprio cardine sul quale basare l’arredo e lo stile del bagno, una scelta di grande classe e design per fare un bagno rilassante e lasciarsi scorrere addosso lo stress accumulato durante la giornata. Per mettere in opera questa soluzione è necessario tenere in considerazione alcuni aspetti legati alla praticità ed alla predisposizione degli impianti. Gli esperti di Vascaidromassaggio hanno deciso di compilare un piccolo vademecum con tutti i consigli ed i suggerimenti per scegliere la vasca da bagno freestanding in maniera oculata e consapevole.

Il posizionamento della vasca freestanding

Il primo aspetto da considerare è quello relativo al posizionamento. La scelta della disposizione è legata a due fattori di massima importanza:

  • dimensione del bagno: se l’ambiente gode di un’ampia superficie sarà possibile posizionare il dispositivo al centro della stanza, rendendolo di fatto il protagonista assoluto dell’arredo. In caso di una sala più piccola, si consiglia una disposizione filo parete, che aumenta la funzionalità in fase di utilizzo
  • impianti idraulici: altrettanto importante la predisposizione degli impianti. Sarà infatti necessario provvedere alla sistemazione dei tubi a terra, sia per lo scarico che per l’apporto d’acqua. Una valida alternativa prevede il posizionamento su di una pedana rialzata, una soluzione che permette di nascondere le tubature e che conferisce un grande fascino a tutto l’ambiente.

La scelta del modello

Nella scelta del modello giusto influiscono diversi aspetti, legati al gusto personale di ciascuno e alla praticità di utilizzo. Innanzitutto va considerata la forma. È fondamentale considerare il resto degli arredi per scegliere la vasca da bagno freestanding che riesce a sposarsi perfettamente agli altri sanitari già presenti in loco. Il mercato offre numerose alternative, con modelli freestanding più classici dalla conformazione circolare e rettangolare e altri più originali e trendy, come la vasca da bagno trapezoidale, l’opzione più indicata per chi cerca una soluzione di design per la propria casa. Infine la scelta della rubinetteria. La colonna esterna è sicuramente una delle più apprezzate, un’opzione dal carattere innovativo che saprà impreziosire lo stile dell’ambiente con un dettaglio raffinato ed elegante.


Visita anche
Vasca Idromassaggio
Vasche Idromassaggio
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
VascaIdromassaggio.it, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 60.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo